Torna al blog

Cavatorta su BIMobject Cloud

Building Information Modeling (BIM) e BIMobject® stanno rivoluzionando l’architettura contemporanea e le modalità di progettazione di edifici e infrastrutture. Cavatorta ha deciso di aderire a questo progetto internazionale attivando un profilo aziendale con alcuni dei suoi prodotti più importanti su bimobject.com, la piattaforma di contenuti BIM leader mondiale.

In questo articolo ti raccontiamo in cosa consistono BIM e BIMobject®, i loro contesti di utilizzo e i vantaggi che si possono ottenere usando questi strumenti di progettazione nei settori dell’architettura e dell’edilizia.

La metodologia BIM: cos’è e come sta rivoluzionando la progettazione

BIM è l’acronimo di “Building Information Modeling”, una metodologia progettuale incentrata sulla digitalizzazione di tutti i processi che riguardano la realizzazione e la gestione di edifici, impianti e infrastrutture, partendo dal progetto fino alla costruzione.

Grazie al BIM le figure professionali che partecipano alle diverse fasi del ciclo di vita di una struttura possono collaborare insieme inserendo informazioni e aggiornando i dati dell’edificio prima ancora della sua reale costruzione. Si ottiene così un modello virtuale che non si limita ad essere solo una rappresentazione 3D della struttura, ma un vero e proprio prototipo dinamico che comprende informazioni su progettazioni, materiali, sicurezza, impianti, prestazioni termiche ed energetiche, manutenzione, demolizione e dismissione.

I progettisti che usano BIM possono valutare ogni aspetto della struttura, dagli elementi base come i materiali di costruzione e gli impianti, fino ai dettagli strutturali. Ogni cambiamento sul progetto genera una variazione automatica su tutti gli elaborati che lo riguardano andando così ad abbattere i tempi di produzione dei diversi aspetti progettuali e scongiurando eventuali errori o disallineamenti con gli altri progettisti che partecipano al lavoro.

L’utilizzo di BIM produce vantaggi oggettivi, rendendo l’intero processo di progettazione e realizzazione di un edificio molto più efficiente rispetto ai procedimenti standard. Più nello specifico, in Italia si è stimato un risparmio potenziale di circa 30 miliardi di euro in relazione agli appalti pubblici.

Questo il motivo per cui l’utilizzo di questo modello è normato dal Decreto BIM (DM 560 del 1 dicembre 2017) che stabilisce le modalità e i tempi della sua progressiva introduzione nel settore edilizio. In particolare l’obbligo di utilizzo del BIM è partito il 1° gennaio 2019 per le opere con importo pari o superiore a 100 milioni di euro e prosegue con le seguenti scadenze temporali:

  • dal 2020 per i lavori complessi di importo pari o superiore a 50 milioni di euro;
  • dal 2021 per i lavori complessi di importo pari o superiore a 15 milioni di euro;
  • dal 2022 per le opere di importo pari o superiore a 5,2 milioni di euro;
  • dal 2023 per le opere di importo pari o superiore a 1 milione di euro;
  • dal 2025 per tutti i nuovi lavori edilizi.

BIMobject®: la piattaforma di contenuti BIM prima al mondo

BIMobject® è la più vasta piattaforma mondiale gratuita di contenuti BIM creati da aziende produttrici attive in diversi settori. Un “oggetto BIM” è una rappresentazione 3D digitale di un prodotto fisico da cui si possono evincere tutte le sue caratteristiche tecniche: dalle dimensioni fino alle certificazioni. Ingegneri, architetti e progettisti iscritti alla piattaforma possono facilmente trovare i prodotti necessari ai loro progetti e studiarne ogni minimo dettaglio, scaricarli e usarli direttamente nei loro modelli velocizzando enormemente la fase di progettazione. Infine, possono confrontarsi con le aziende produttrici in merito ai diversi prodotti e oggetti BIM disponibili.

Cavatorta su BIMobject®

Cavatorta ha aderito a questo progetto innovativo creando un profilo aziendale sulla piattaforma BIMobject® e offrendo gli oggetti BIM relativi ad alcuni prodotti di prioritaria importanza. Elenchiamo qui di seguito quelli presenti al momento.

Rexipal + Decoplax

Sistema di recinzione per la messa in sicurezza di strade, autostrade, ferrovie, campi sportivi, ma anche per applicazioni di piccole e medie estensioni. Rexipal è costituito da un palo e una base di sostegno zincati. Decoplax è una rete in filo zincato, elettrosaldata e plasticata, a maglia differenziata e a forma ottagonale.  Questo sistema di recinzione può essere installato senza particolari attrezzature e direttamente nel terreno diventando un unico corpo solidale con esso. La sua capacità di adattarsi a tutti i terreni difficili o inaccessibili rendono Rexipal un sistema unico nel suo genere.

Per maggiori informazioni consulta la scheda BIM di Rexipal + Decoplax

Panoplax – Paldeco

Sistema di recinzione elegante, robusto, resistente alla corrosione, versatile e modulare, facile da installare e da trasportare. Ideale per la recinzione di aree ad uso residenziale e commerciale e spazi verdi.

Per maggiori informazioni consulta la scheda BIM di Panoplax e Paldeco

Copertec e Coperplax

Rete elettrosaldata con triplo vivagno alle estremità. Primo e unico sistema di rete di protezione anticaduta permanente, è certificata dall’I.T.C. con Agrement Tecnico n. 650/19 del 29.10.2019. Coperplax differisce da Copertec per la copertura in PVC ecocompatibile ecoscor ®.

Per maggiori informazioni consulta la scheda BIM Copertec
Per maggiori informazioni consulta la scheda BIM di Coperplax

Panopro 2000 e P-Quadro

P-Quadro è un sistema di posa costituito da un palo di acciaio profilato, zincato a caldo e rivestito in PVC, e da una serie di specifici accessori per il montaggio. P-Quadro è molto versatile e può essere utilizzato con reti elettrosaldate in rotoli e in pannelli.

Panopro 2000 è una recinzione in pannelli modulari in filo d’acciaio zincato, elettrosaldati e plastificati. Il sistema Panopro 2000 + P-Quadro è indicato per la recinzione di aree ad uso residenziale, commerciale e industriale.

Per maggiori informazioni consulta la scheda BIM Panopro 2000 + P-Quadro

Sistema High Security Fencing

Rete elettrosaldata ad alta sicurezza realizzata in filo in lega Zinco-Alluminio attraverso l’esclusivo procedimento Galvatec Process®, che conferisce eccellente resistenza alla corrosione e protezione catodica contro tagli e abrasioni.

Per maggiori informazioni consulta la scheda BIM di HSF Activa

Sistema T Sport (H220/H250)

Replax T Sport è una rete metallica a semplice torsione e a maglia quadrata. Corredata dagli accessori di sistema, nelle altezze 220 e 250 cm, Replax T Sport è in grado di assicurare le prestazioni richieste dal D.M. 18 marzo 1996, dalla norma UNI EN 13200-3: 2018 e dal D.M. 6 giugno 2005 (Decreto Pisanu) per quanto attiene la sicurezza dei separatori perimetrali interni ed esterni negli impianti sportivi.

Per maggiori informazioni consulta le schede BIM T Sport H220 / T Sport H250

Moonline O Type / Q Type

Moonline è un sistema di recinzione modulare e integrato che coniuga sicurezza, design e resistenza nel tempo. La luce, elemento distintivo del sistema, disegna i limiti della proprietà e tutela la sicurezza. Forme, colori e intensità luminose possono essere scelte in relazione allo stile della propria abitazione, in perfetta armonia con gusti ed esigenze personali.

Per maggiori informazioni consulta le schede BIM Moonline O Type / Moonline Q Type

I prodotti Cavatorta presenti su BIMobject® possono essere acquisiti e usati in progetti edili tramite programmi CAD e BIM come Revit che consente di creare disegnicon elementi di modellazione parametrica.

Qui vi riportiamo un breve video tutorial che mostra come:

  • utilizzare i nostri materiali all’interno di un progetto;
  • reperire informazioni tecniche su un prodotto;
  • scegliere colori e dimensioni di un prodotto.

Articoli correlati

Gharfa: la nuova opera firmata da Edoardo Tresoldi

Studio Studio Studio è il nuovo programma interdisciplinare concepito da Edoardo Tresoldi per creare progetti culturali ibridi con la collaborazione di artisti, musicisti, designer, architetti, film maker e ridefinire il concetto di creatività grazie a diverse contaminazioni culturali, sociali ed estetiche. Studio Studio Studio ha da poco inaugurato Gharfa, un’opera site-specific realizzata in occasione del […]

Leggi l'articolo

Il filo d’acciaio riciclabile firmato Cavatorta

Il programma europeo LIFE nasce con i seguenti obiettivi: finanziare progetti di salvaguardia dell’ambiente e tutela della biodiversità e sensibilizzazione sul tema dei cambiamenti climatici. Cavatorta partecipa da anni al progetto Life con alcuni ambiziosi progetti finalizzati a ridurre l’impatto ambientale dei suoi processi produttivi e offrire ad altre realtà industriali informazioni e dati utili […]

Leggi l'articolo
Torna al blog

Iscriviti alla newsletter Cavatorta