Torna al blog

Emergenza economica: la nostra visione

Abbiamo vissuto e continuiamo a vivere un momento storico inaspettato e difficile che ci ha allontanati da tutto ciò che di normale c’era nelle nostre vite. Nonostante tutto, però, siamo certi che insieme riusciremo a ripartire.

Crediamo che il miglior modo per tutelare il presente e il futuro dei nostri dipendenti sia quello di consentire loro di lavorare, in piena sicurezza. Crediamo che il futuro del nostro Gruppo è strettamente connesso a quello dell’Italia e dell’Europa, alla lungimiranza delle istituzioni, allo stato di salute di tutte le realtà produttive e commerciali del nostro Paese.

Per questo fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria ed economica causata da Covid-19, abbiamo lavorato duramente per:

  • tutelare la salute dei nostri dipendenti;
  • consentire ai nostri poli produttivi e logistici di proseguire la propria attività, in piena sicurezza;
  • assicurare la consegna dei nostri prodotti, con particolare attenzione ai clienti attivi in settori strategici;
  • onorare gli impegni economici presi con i nostri fornitori;
  • offrire assistenza e supporto a clienti e fornitori in ambito burocratico, con l’obiettivo di lavorare in sicurezza, rispettando le normative vigenti;
  • supportare i clienti attraverso la ricerca di soluzioni finanziarie e lo studio degli aiuti offerti dallo Stato in questo momento.

La nostra azienda comprende le difficoltà e gli sforzi che in questo momento imprenditrici e imprenditori sono chiamati ad affrontare e affronta a sua volta quotidianamente tali difficoltà.

Ci teniamo a ricordare qui che l’interruzione o la dilazione della catena dei pagamenti comporta gravi conseguenze e un effetto domino devastante. Adoperarsi per far fronte agli impegni presi è in primo luogo una responsabilità etica che riguarda tutti. Un dovere nei confronti di partner, fornitori e di quanti operano all’interno delle attività coinvolte ed è volto ad assicurare la continuità del lavoro di tutti.

Tutto questo al fine di creare un circolo virtuoso in cui tutti insieme, con grande sforzo e sacrificio ma uniti da un obiettivo comune, la ripresa, si superi questo difficile momento storico.

Siamo lieti che clienti, fornitori, partner ci riconoscano come azienda attenta e sensibile alla responsabilità sociale ed etica. Oggi più che ieri lavoreremo per rinnovare questa fiducia che, oltre a darci forza, consegna valore a tutti. Tutti i lavoratori, tutti gli imprenditori.

Noi ci siamo, per ripartire insieme, più forti di prima.

Foto di copertina
Wired

Articoli correlati

Il protocollo di sicurezza Cavatorta per fronteggiare l’emergenza Covid-19

In concomitanza con l’arrivo di Covid-19 in Italia, Cavatorta ha chiesto e ottenuto dalle Prefetture competenti la possibilità di mantenere attivi i propri poli produttivi per la presenza di impianti a ciclo continuo e perché impegnati nella fornitura di prodotti necessari in settori strategici quali agricoltura e allevamento. Abbiamo dunque ritenuto indispensabile adottare fin da […]

Leggi l'articolo

Il piano per l’agricoltura europeo dopo il 2020: prospettive e novità

La Politica Agricola Comune (PAC) è un piano di finanziamenti e incentivi a sostegno dello sviluppo agricolo degli Stati Membri, finalizzato a incrementare la produttività agricola, assicurare agli agricoltori introiti equi, garantire la sicurezza degli approvvigionamenti a beneficio dei consumatori. Rispetto ad altri settori produttivi, infatti, l’agricoltura necessita di specifiche attenzioni da parte dell’UE dato […]

Leggi l'articolo
Torna al blog

Iscriviti alla newsletter Cavatorta