Gabbioni di contenimento

Per la protezione di coste e terreni

  • Edilizia
Made In Italy

Blocchi modulari di pannelli in rete elettrosaldata che possono essere riempiti con rocce, sassi o cemento sbriciolato. Normalmente vengono riempiti una volta installati, poiché possono essere utilizzati allo scopo materiali reperibili sul posto con conseguente risparmio di tempo e costi. Grazie alle maglie aperte e alla loro estrema flessibilità i gabbioni sono in grado di assorbire cariche di vento e onde riducendo così, in maniera consistente, il problema dell’erosione delle difese marittimo/fluviali quali, ad esempio, le dighe di cemento. I gabbioni possono essere posizionati a materasso, come rinforzo di argini e pareti, oppure impilati verticalmente a creare muri di protezione. La loro caratteristica rigidità li rende idonei a formare strutture di elevata altezza e autoportanti. Vengono utilizzati in numerose situazioni: come stabilizzatori di terreni sismici e a elevata erosione marittima o fluviale, come consolidamento dei corsi d’acqua e dei bacini idrici, in opere di miglioramento paesaggistico e come muri di sostegno. Possono essere prodotti con rete in filo zincato elettrosaldato o a doppia torsione. I gabbioni in rete elettrosaldata sono più stabili e non hanno bisogno di essere tesi, non subiscono deformazioni riducendo il problema delle difformità nel terreno dovuto a buche o dislivelli e adattandosi perfettamente alle pareti. È possibile fare buchi al loro interno per permettere il passaggio di tubi o altro, inoltre possono essere riempiti a macchina.

Scheda sintetica prodotto

Rete
Elettrosaldata in pannelli
Maglia
Quadrata o rettangolare
Copertura
Zinco - Zinco/alluminio - Zinco/PVC
Ø Fili
mm 4,00 - 5,00
Tecnologia
Galvafort_process_blue  Galvaplax_process_green  Galvatec 

Note

A richiesta è possibile produrre gabbioni con maglie e misure differenti dallo standard.

Iscriviti alla newsletter Cavatorta