Torna al blog

Rexipal: il sistema di posa green per la recinzione di grandi aree

Rexipal è il nuovo sistema di posa studiato da Cavatorta per la recinzione di grandi aree. Il sistema è composto da due differenti tipologie di pali, in abbinamento a specifiche basi studiate per l’installazione direttamente nel terreno o, in alternativa, su muretti e plinti di fondazione in cemento. Qui di seguito descriviamo in dettaglio le due differenti tipologie di pali disponibili e le caratteristiche distintive del sistema.

Rexipal Multi

Palo in acciaio, pre-zincato e successivamente verniciato a polveri epossidiche. Offre speciali occhielli che facilitano e velocizzano l’installazione dei fili di tensione e al contempo incrementano la stabilità della recinzione. Rexipal Multi si caratterizza per una grande versatilità, può essere infatti abbinato alle reti Cavatorta (zincate e plastificate) studiate per i settori residenziale, sportivo e industriale.
Visualizza la scheda completa di Rexipal Multi

Rexipal Agri

Palo in acciaio, zincato a caldo e dotato di speciali supporti che consentono l’aggancio della rete senza l’utilizzo di fili di legatura. Questo specifico sistema è stato studiato per la recinzione di vaste aree agricole. Tra le reti maggiormente performanti in abbinamento a Rexipal Agri segnaliamo Nodagri, Nodafort e Nodatec: reti in acciaio zincato annodate e a maglia differenziata, studiate per la recinzione di aree ad uso agricolo e zootecnico e caratterizzate da resistenza alla corrosione, durevolezza e alte performance nel tempo.
Visualizza la scheda completa di Rexipal Agri

I vantaggi offerti

Il sistema Rexipal offre numerosi vantaggi e alte performance nel tempo. Qui di seguito descriviamo brevemente gli aspetti di maggiore rilevanza.

Versatilità
Entrambi i pali sono dotati di un’ampia scelta di accessori e sono abbinabili a numerosi modelli di recinzioni Cavatorta sia in rotoli, sia in pannelli. Inoltre, il sistema è in grado di adattarsi a diverse tipologie di terreno, anche quelle più difficili.

Resistenza
Rexipal resiste efficacemente alle sollecitazioni meccaniche quali spinta e trazione. Inoltre, grazie all’innesto antisfilo brevettato, le basi per terreno e per muretto in calcestruzzo si uniscono ai pali Multi e Agri con una semplice pressione, senza la necessità di viti di fissaggio, assicurando piena stabilità e facilità di installazione.

Design a prova di ossidazione
L’esclusivo profilo a “C” del palo Rexipal evita che si formino condensa e ristagno di liquidi con conseguente ossidazione all’interno del palo.

Riduzione dei costi di installazione
L’installazione direttamente nel terreno permette di risparmiare sui costi relativi a manodopera, attrezzature, materiali e logistica.

Le modalità di installazione

Entrambi i sistemi, Agri e Multi, consentono tre differenti tipologie di installazione, così da rispondere al meglio alle esigenze dettate dal contesto d’uso. Qui di seguito ne trovate una descrizione sintetica.

1. Sistema Green

Questo specifico sistema prevede l’installazione direttamente nel terreno, senza l’utilizzo di cemento, a 4 metri di profondità, grazie all’utilizzo di speciali pali dotati di basi in grado di assicurare ottima stabilità. Tali basi offrono soluzioni specifiche in relazione alla tipologia di terreno (compatto e morbido) e alla tipologia di pali (d’angolo e intermedi). L’installazione direttamente nel terreno produce un notevole risparmio in termini di tempo e costi di manodopera, attrezzature e logistica.

2. Plinto di fondazione in calcestruzzo

Classico sistema che utilizza il cemento per far aderire il palo al terreno.

3. Cordolo o muretto in calcestruzzo

Questo sistema prevede l’utilizzo di una base a “L” con apposita piastra per il fissaggio sul muretto in calcestruzzo. Tale installazione è ideale per rispondere al meglio a particolari esigenze di sicurezza o lì dove sussistono strutture preesistenti.

Specifichiamo inoltre che il sistema è dotato di specifici battibase che consentono una posa in opera ottimale sia nel caso di installazione manuale (con mazza), sia meccanica (con martello elettropneumatico). Per le grandi opere, inoltre, è possibile montare su escavatore, dotato di braccio per punta martello, la speciale punta battibase.

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare le schede complete relative alle due tipologie di palo Rexipal:

Visualizza la scheda completa di Rexipal Agri
Visualizza la scheda completa di Rexipal Multi

Articoli correlati

Pali per recinzione: tipologie, materiali, accessori

I pali sono uno degli elementi fondamentali di ogni sistema di recinzione. Naturalmente ne esistono di diverse tipologie, forme, materiali e dimensioni e una loro scelta oculata è essenziale nell’ottica di ottenere una recinzione solida e durevole. In questo articolo vedremo insieme le principali tipologie di pali e i relativi accessori indispensabili per una corretta […]

Leggi l'articolo

Come scegliere e installare la giusta recinzione per la casa

Una guida ricca di consigli per aiutarvi a scegliere una recinzione per la casa sicura, resistente nel tempo, in linea con lo stile della vostra abitazione.

Leggi l'articolo
Torna al blog

Iscriviti alla newsletter Cavatorta