Cavatorta

A prova di tempo

Dal 1961 produciamo reti metalliche a prova di tempo, progettate e realizzate per i settori residenziale, industriale, sportivo, edile, agricolo.

Perché scegliere Cavatorta

Ad ogni esigenza il suo prodotto

Una vasta gamma di prodotti di assoluta qualità, progettati e realizzati in funzione delle diverse esigenze di impiego.

Anima italiana, carattere internazionale

Made in Italy di eccellenza e internazionalità con filiali produttive, logistiche e commerciali nel mondo.

Ricerca e sostenibilità ambientale

Processi produttivi a ridotto impatto ambientale e tecnologie esclusive per prodotti sicuri, resistenti, longevi.

Consulenza specializzata

Progettisti e maestranze al servizio della committenza, con la possibilità di soluzioni personalizzate in termini di prodotti e servizi.
Scopri di più

Residenziale

Scopri la sezione dedicata

Edilizia

Scopri la sezione dedicata

Professionale e sicurezza

Scopri la sezione dedicata

Agricoltura e Allevamento

Scopri la sezione dedicata

In evidenza dal blog

News e approfondimenti dal mondo Cavatorta

Il Fondo europeo PON a sostegno di un progetto Cavatorta

Le aziende S.A.C.ME. Srl, Metallurgica Abruzzese S.p.A. e Trafileria e Zincheria Cavatorta S.p.A. hanno sviluppato un progetto di ricerca e sviluppo, denominato “Sviluppo di una avanzata tecnologia industriale finalizzata all’impiego di nuove poliolefine modificate ecosostenibili per il rivestimento di fili, reti e pannelli metallici destinati all’industria, all’agricoltura ed alla itticoltura atlantica”, che ha avuto il […]

Leggi l'articolo

Recinzioni di protezione per aree agricole e bestiame

Proteggere efficacemente i terreni coltivati e il bestiame dalle incursioni di animali selvatici richiede prima di tutto uno studio del territorio interessato dall’intervento con particolare attenzione per le caratteristiche del terreno e della fauna locale. In questo articolo sintetizziamo i passi fondamentali da seguire per progettare un efficace sistema di recinzione per la protezione di […]

Leggi l'articolo

Vai al blog

Iscriviti alla newsletter Cavatorta