Torna al blog

Sfondellamento dei solai: come prevenirlo e minimizzare i rischi

Nelle settimane passate abbiamo analizzato in un articolo dedicato le cause dello sfondellamento dei solai e i segnali che indicano criticità. In questo articolo approfondiamo ulteriormente l’argomento parlando dei rischi legati allo sfondellamento, delle metodologie di analisi dei solai e di Soltec, il sistema studiato da Cavatorta proprio per risolvere tali problematiche.

I rischi legati allo sfondellamento dei solai

Il deterioramento degli elementi non strutturali dei solai è molto diffuso e, purtroppo, molto sottovalutato. Tuttavia i rischi di questo fenomeno sono tutt’altro che innocui perché mettono in serio pericolo la sicurezza delle persone.

Metodologie di analisi dei solai

Per scongiurare un episodio di sfondellamento è necessario verificare lo stato dei solai attraverso un’indagine approfondita dei soffitti che può essere eseguita con diverse tecniche diagnostiche. L’obiettivo è redigere delle “mappe di danneggiamento e di pericolosità” su cui poi programmare gli interventi di consolidamento. Tra i principali metodi troviamo:

  • Ispezione visiva con battitura manuale
    Consiste in un controllo del soffitto a occhio nudo per individuare lesioni, rigonfiamenti, fessurazioni che possono indicare segni di cedimento sospetti. Successivamente viene effettuata una battitura manuale con un’asta metallica sulla superficie dell’intradosso del solaio. Lo scopo della battitura è quello di confermare rapidamente le criticità emerse durante l’ispezione visiva.
  • Analisi termografica
    Attraverso la sollecitazione termica delle superfici si possono individuare difetti nella struttura dei solai e determinarne l’estensione. È un metodo non invasivo che consente di mappare con precisione il quadro fessurativo e i distacchi di intonaco, individuando zone anomale, anche di dimensioni estese, e di stabilirne il livello di rischio.
  • Analisi sonica
    Questa tecnica è di tipo puntuale e si utilizza per confermare ed approfondire eventuali criticità emerse utilizzando altri metodi di indagine. Si usano apparecchi che propagano onde sonore e in base al segnale di ritorno si valuta lo stato di salute del solaio e si individuano punti critici.

Come minimizzare i rischi legati allo sfondellamento dei solai: Soltec System

Soltec System di Cavatorta è il sistema pensato appositamente per contenere i crolli dovuti allo sfondellamento dei solai, così da minimizzarne i rischi. Prevede il posizionamento di una rete elettrosaldata della gamma Soltec (disponibile in acciaio a zincatura standard o zincatura forte e, a richiesta, in acciaio Inox) in corrispondenza dell’intradosso delle superfici da mettere in sicurezza. E poi l’ancoraggio della rete alla struttura attraverso apposite rondelle in acciaio zincato e in materiale polimerico SBR, da usare accoppiate. Le reti possono essere lasciate a vista oppure coperte con idonee malte o cartongessi.

Questo sistema presenta diversi vantaggi tra cui:

  • estrema versatilità;
  • elevate resistenza;
  • facilità di posa.

Gli studi teorici-sperimentali effettuati per valutare le caratteristiche del sistema Soltec System sono stati condotti presso l’Università degli Studi di Parma e la documentazione prodotta è disponibile a supporto dei progettisti.

Per maggiori informazioni e per richiedere un preventivo ti invitiamo consultare la scheda tecnica di Soltec System

Articoli correlati

Messa in sicurezza del Padiglione Cattani dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma con il sistema Soltec di Cavatorta

Soltec System, il sistema Cavatorta per la messa in sicurezza di solai soggetti a sfondellamento, è stato di recente impiegato nell’intervento di recupero del Padiglione Cattani dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. Qui raccontiamo il progetto e le sfide che presentava. Una nuova Centrale Operativa Territoriale per Parma grazie ai fondi del PNRR La “Missione” Salute indicata […]

Leggi l'articolo

Sfondellamento solai: cause e segnali di criticità

Lo sfondellamento è un’alterazione edilizia a carico dei solai in latero-cemento che si manifesta con il distacco improvviso e la successiva caduta di elementi non strutturali come intonaco e materiale laterizio. In questo articolo parliamo in dettaglio delle cause di sfondellamento. Lo sfondellamento è da considerarsi come fase conclusiva di un processo degenerativo del fondello. […]

Leggi l'articolo
Torna al blog

Iscriviti alla newsletter Cavatorta

La tua iscrizione non può essere salvata. Prova di nuovo.
Grazie! L'iscrizione è andata a buon fine.